Breaking News

Al cinema con I Think – 28/01/2016

POINT BREAK di ERICSON CORE
Con LUKE BRACEY, RAY WINSTONE, EDGAR RAMIREZ, TERESA PALMER
GENERE: Action
TRAMA:
Arriva in sala il remake di Point Break, con Johnny nei panni di un giovane agente dell’FBI che si infiltra in un gruppo di atleti spericolati con a capo Bodhi. I surfisti, infatti, portano avanti delle attività criminose in maniera insospettabile e spetterà a Johnny riuscire a capire chi è la mente di tutti i loro piani.

UnaVoltaNellaVitaUNA VOLTA NELLA VITA di MARIE-CASTILLE MENTION-SCHAAR
Con ARIANE ASCARIDE, AHMED DRAMÉ, NOÉMIE MERLANT
GENERE: Drama
TRAMA:
In un liceo della periferia di Parigi, una professoressa propone ai suoi studenti, di etnie e religioni differenti, di partecipare ad un concorso nazionale dedicato alla memoria della Shoah. Un incontro che sarà illuminante per tutti loro.

JoyJOY di DAVID O. RUSSELL
Con JENNIFER LAWRENCE, BRADLEY COOPER, ROBERT DE NIRO, ISABELLA ROSSELLINI, VIRGINIA MADSEN, EDGAR RAMIREZ
GENERE: Drama
TRAMA:
Film ispirato all’emblematica figura di Joy Mangano, la donna che ha inventato dei prodotti per la casa molto famosi e che è diventata una star delle televendite in America. Il tutto raccontato attraverso la sua vita personale e familiare, partendo dal basso fino ad arrivare alla costruzione di un vero e proprio impero.

LAbbiamoFattaGrossaL’ABBIAMO FATTA GROSSA di CARLO VERDONE
Con CARLO VERDONE, ANTONIO ALBANESE
GENERE: Comedy
TRAMA:
Yuri è un attore di teatro, ma è ossessionato dall’ex moglie che l’ha lasciato e che lui crede l’abbia tradito. Per trovare le prove di questa sua convinzione assume Arturo come investigatore privato, solo che quest’ultimo non si rivela molto risolutivo. I due, insieme, troveranno una valigetta contenente un milione di euro e da quel momento vivranno una serie di situazioni decisamente rocambolesche…

TheEichmannShowTHE EICHMANN SHOW di PAUL ANDREW WILLIAMS
Con MARTIN FREEMAN, ANTHONY LAPAGLIA, REBECCA FRONT
GENERE: Drama
TRAMA:
Il film racconta della trasmissione televisiva sul processo ad Aldolf Eichmann, uno dei responsabili dell’Olocausto e di come questo evento fu importantissimo per la società di allora (siamo nel 1961), dal momento che per la prima volta un grandissimo numero di spettatori assistettero alle varie atrocità perpetrate dai nazisti.

Non è un caso, infatti, che l’evento venne definito il processo del secolo.

DoraemonDORAEMON IL FILM: NOBITA E GLI EROI DELLO SPAZIO di YOSHIHIRO OSUGI
GENERE: Animazione
TRAMA:
Nobita, appassionato di una sere tv dedicata agli eroi dello spazio, spera di poterne girare una tutta sua. Ma i suoi amici l’hanno preceduto, tagliandolo fuori. Così Nobita si rivolge a Doraemon, che riesce ad intercedere con gli altri ragazzi, fino ad arrivare al giorno delle riprese delle prime scene. Tutti quanti, però, si ritroveranno catapultati in una realtà che non si aspettavano…

TheLookOfSilenceTHE LOOK OF SILENCE di JOSHUA OPPENHEIMER
GENERE: Documentario
TRAMA:
Documentario incentrato sul genocidio in Indonesia, le purghe anticomuniste del 1965, con un occhio particolare alle vittime e principalmente al fratello di un uomo torturato durante la rivoluzione di un gruppo di ribelli.

BreveStoriaDiLunghiTradimentiBREVE STORIA DI LUNGHI TRADIMENTI di DAVIDE MARENGO
Con CAROLINA CRESCENTINI, GUIDO CAPRINO, MAYA SANSA, FLORA MARTINEZ, NINO FRASSICA, ENNIO FANTASTICHINI
GENERE: Thriller
TRAMA:
Giulio deve cercare di salvare il suo matrimonio, ma nel frattempo deve affrontare una crisi ancora più grande. Si ritroverà, infatti, invischiato in un intrigo internazionale, trascinato da una donna senza scrupoli, Cecilia. Scoprirà in questo modo l’esistenza di alcune banche che speculano sui disastri ecologici per accrescere le loro ricchezze e, nel frattempo, arrivato a Queimada, troverà un paese in cui a governare c’è un dittatore decisamente corrotto…

ALESSANDRA CAVISI

Check Also

francescoebbastagenerazione56klocandina

Passione TV (il cinema nel piccolo schermo) – 55 – Generazione 56K

Generazione 56K: presente e passato messi a confronto con nostalgia, ma anche tanta ironia Daniel …

Lascia un commento