Breaking News

Consigli pratici per cercare lavoro quando si ha una disabilità

lavoromanipcUna premessa è d’obbligo: una disabilità non impedisce di lavorare. Ma, di certo, ci sono delle posizioni più adatte per cui candidarsi. Ad esempio, nel caso di una disabilità fisica, potrebbe essere consigliabile un lavoro più sedentario, come una posizione amministrativa o d’ufficio. Il lavoro d’ufficio, come l’assistenza telefonica/online ai clienti, può essere una buona scelta anche in caso di disabilità sensoriale, soprattutto se il datore di lavoro è disposto ad apportare gli opportuni adattamenti.

Quando si ha una disabilità, inoltre, la ricerca del lavoro dovrebbe partire dalla valorizzazione di ciò che si sa fare al meglio, dalle proprie abilità, ambizioni e passioni. Al momento di parlare della disabilità, poi, è importante essere informati sulle agevolazioni riconosciute alle aziende, in caso di assunzione, dalle normative regionali e nazionali (non sempre i datori di lavoro ne sono al corrente!).

Al colloquio di lavoro non è necessario parlare della disabilità, se questa non è visibile e, soprattutto, se non rappresenta un ostacolo al corretto svolgimento del lavoro. C’è sempre tempo per parlarne in uno stadio più avanzato del processo di selezione. E, quando ciò avverrà, è meglio parlarne brevemente ed evidenziando anche gli aspetti positivi.

Certo, se cercare lavoro è difficile per tutti, quando si ha una disabilità i problemi sicuramente si moltiplicano. Scelta del lavoro più adatto, settori aperti alle diverse disabilità, modalità di inoltro della domanda, preparazione al colloquio e scelta del momento giusto per parlare della propria disabilità sono quindi tutti aspetti di cui bisogna tenere assolutamente conto. Per fortuna, facendo delle ricerche, abbiamo scoperto che nell’era tecnologica e digitale in cui viviamo non mancano siti informativi a cui rivolgersi per chiarire i vari dubbi, ad esempio abbiamo trovato davvero ben fatto quello di cvapp.it, in grado di fornire consigli pratici per muoversi nel mondo professionale e trovare più agevolmente lavoro anche quando si ha una disabilità.

La speranza, comunque, resta quella di poter assistere a una reale evoluzione civile e sociale che tenga conto di tutti e non lasci indietro nessuno.

TONY DI FIORE

Check Also

ideefedinefidanzamento

Fedine di fidanzamento: idee per personalizzare un simbolo d’amore

Tra i gioielli preferiti da uomini e donne sicuramente ci sono le fedine di fidanzamento, …

Lascia un commento