Breaking News

::Video Anteprima:: The Nuv – Captain Fisting Reload

Il temibile Captain Fisting non lascia scampo in questo nuovo esilarante video dei The Nuv che uscirà il giorno di Natale e di cui abbiamo il piacere di ospitare l’anteprima esclusiva da oggi sul nostro sito.

Se il brano, Captain Fisting Reload, è un remix dell’originale e nasce da sonorità alternative rock acide e graffianti fatte di distorsioni e ritmi che picchiano duro, il videoclip che lo accompagna è un tripudio di colori e ironia (tra i protagonisti distinguiamo anche il più parruccato perdente delle ultime elezioni presidenziali americane. Note della redazione: non cercate il termine “parruccato” su Google perché esiste solo per i caprioli, ma magari questa non è una coincidenza).

Il video si apre con una dedica a tutti i “braggarts”, ovvero gli “spacconi”, protagonisti della surreale vicenda del video diretto da Dante Brin, il bassista dei The Nuv, e prodotto da Moquette Records.

Così la band presenta il protagonista del brano: “Tombeur de femmes improbabile che millanta innumerevoli conquiste. Captain Fisting è un uomo che si vergogna delle proprie insicurezze. Un pirata al comando di un veliero di carta. Un amante col pugnetto di ferro”.

I The Nuv, ovvero Demis Maloy Tripodi (voce e chitarra), Andrea Caristo (batteria) e il già nominato Dante Brin (basso), esistono dal 2003 ma dopo il secondo LP, The Nuv Sucks [No, Really!], uscito nel 2014, avevamo perso le loro tracce. Con questo singolo e con il suo divertente videoclip possiamo dire di averli ritrovati più in forma che mai, pronti a un nuovo inizio.

Qui sotto potete godervi la visione in anteprima esclusiva di questo simpatico video, in attesa di vederlo su tutte le piattaforme dal 25 dicembre:

I The Nuv su FB: https://www.facebook.com/thenuvface

I The Nuv su IG: https://www.instagram.com/the.nuv/

ELIDE FERRARI

Check Also

Web

La rivoluzione fuxia è iniziata con “Twelve”, il primo EP delle Fucksia

Ribellione, energia e furore a profusione in Twelve, l’esordio discografico delle Fucksia, moniker irriverente e …

Lascia un commento