Letture

I Pilastri Della Terra – Hoffmann e la sfida horror alla ragionevolezza

ETAHoffmann

Spesso si tende a sottovalutare la portata letteraria intrinseca del racconto e il romanzo breve, chissà perché, al lettore incallito sa sempre un po’ di romanzo da spiaggia. Niente di più lontano dal vero: un autore che si rispetti è, infatti, fondamentalmente un autore che sa mettersi alla prova anche con un’opera minima, che sia sintesi e concentrato di tutta …

Read More »

Nando Mainardi ci parla del grande Giorgio Gaber: un artista impegnato e senza bandiere

Mainardi Gaber

Malgrado l’immenso Giorgio Gaber sia scomparso ormai da quattordici anni, il suo impegno e i suoi testi a metà tra l’ironico e lo stralunato sono noti a chi ama la canzone cosiddetta “impegnata”, al di là di quelle bandiere di partito ormai forse desuete e non utili a chi vuole mostrare un pensiero tout court. Nando Mainardi, che già si …

Read More »

Beatles 4Ever: tutto quello che avresti sempre voluto sapere sui Beatles e non hai mai osato chiedere

BagarottiBeatles4EverCOPERTINA

Non se ne ha mai abbastanza di libri sui Beatles. Gli Stadio circa trent’anni, in un celebre brano, chiedevano ad una ragazzina di 15 anni se conosceva questa band inglese, convinti che la tenera teenager ignorasse chi fossero i celebri “fab four”. Il resto è storia. A dispetto di chi ha spesso remato contro di loro, i mitici baronetti britannici …

Read More »

I Pilastri Della Terra: Lo sviluppo dell’uomo e il suo rifiuto – Claude-Adrien Helvétius

HelvetiusDeLEspritCOPERTINA

Il Pilastro Della Terra di cui vogliamo parlavi questo mese è De L’Esprit (Sullo Spirito), opera materialista e sensista di uno degli intellettuali più chiacchierati della Francia del diciottesimo secolo: Claude-Adrien Helvétius. L’opera di questo intellettuale, che visse la fase finale dell’ancient régime, da cortigiano (alla corte di Luigi XV) a dissidente, fu rigettata dagli ambienti accademici più conservatori dell’epoca …

Read More »

In ricordo di Umberto Eco: l’ultimo saluto ad uno dei più grandi tra i grandi

UmbertoEco

Ci sono notizie che non vorremmo mai avere anche se fanno parte del corso naturale delle cose, come l’alternarsi del giorno e della notte o il susseguirsi delle stagioni… Sicuramente anche queste notizie bisogna aspettarsele prima o poi, eppure fa sempre un triste effetto riceverle. Così anche Umberto Eco non è più tra noi e non ci resta che il …

Read More »

Una donna straordinaria e tormentata che diventò “musa di Hemingway”, nel nuovo romanzo di Morgantini

MorgantiniLaMusaDiHemingwayCOPERTINA

Edito da Effequ il nuovo libro di Nicola Morgantini si occupa di Adriana Ivancich, aristocratica scrittrice e disegnatrice morta suicida nel 1983 e legata da un rapporto di amicizia in gioventù con Ernest Hemingway. Chi è Adriana? Morgantini ricostruisce intorno alla sua figura poco nota gli ultimi anni della sua vita, minati dalla depressione. Una cura ai tentativi di togliersi …

Read More »

Due romanzi di formazione, scritti da donne ma non (solo) per le donne

IlPostoGiustoGarbariniCOPERTINA

Ve lo ricordate il libraio che dichiarava di non leggere “scrittrici donne”? Ecco, anche se i tempi dell’internet vanno velocissimi, noi ce lo ricordiamo eccome. E ci pensiamo (d’altra parte se non pensassimo non ci chiameremmo “I Think”!). Cioè, non pensiamo tanto a lui, quanto alle questioni sollevate da quelle parole. Ci chiediamo: perché uno non dovrebbe leggere donne? Le …

Read More »

Generazione Tenax: un tuffo nel passato del noto club fiorentino tra le pagine di Daniele Locchi

DanieleLocchiGenerazioneTenaxCOPERTINA

Durissima eppur splendida la vita del promoter! Lo sa bene Daniele Locchi, autore del libro Generazione Tenax – Firenze una notte fa (edito da Firenze Spettacoli – Nuova Editoriale Florence Press) ma soprattutto eclettico e irrequieto organizzatore di concerti, nonché tra i primi gestori proprio dello storico Tenax, ben noto night club fiorentino ancora oggi in attività. In Generazione Tenax, …

Read More »

Un amore moderno e antistilnovista è cantato in “Amore ho preso un granchio” di Gianluca Lancieri

LancieriAmoreHoPresoUnGranchioCOPERTINA

L’originale silloge Amore ho preso un granchio, opera prima di Gianluca Lancieri (edita dall’Associazione Culturale Legione Creativa), è una esplosione gioiosa e giocosa che esula completamente dalla tradizionale raccolta di poesie amorose in bilico tra lo sdolcinato e il romantico cui ci ha abituato la tradizione dei trobadours e degli stilnovisti e continuata poi dai tardo romantici; in quest’opera, infatti, …

Read More »

I Pilastri della Terra: alla scoperta della società tedesca di inizio ‘900 con Thomas Mann

ThomasMannLaMontagnaIncantataCOPERTINA

Questo mese il Pilastro di cui ci occupiamo è un romanzo che ha segnato indelebilmente il mondo della letteratura nel primo ‘900, rappresentando un esempio di scrittura monumentale e avvincente, nonché una sorta di trattato sulla società tedesca, e anche europea in generale, dell’epoca. Parliamo de La Montagna Incantata di Thomas Mann, pubblicato nel 1924 e assurto ben presto a …

Read More »