Breaking News

Letture

Davide Mazzocco apre gli occhi sulla “Propaganda pop”, oppio per i popoli

MazzoccoPropagandaPop

Edito da Effequ, il saggio Propaganda Pop scritto da Davide Mazzocco si sofferma sull’importanza della creazione del consenso popolare in vari campi: nuovo, libertà, giovinezza, fede, consumi, identità, ambiente, democrazia. Mazzocco si sofferma su personaggi diventati icone pop partendo da un aggettivo, “nuovo”, che, contrapponendosi al passato, intende attuare una destrutturazione positiva. È il caso di Obama, cittadino del mondo …

Read More »

Rossano Baronciani fa riflettere su “La società pornografica” in cui viviamo

baroncianilasocietapornograficacopertina

Essere o apparire? Eterno interrogativo che accompagna e supera il quesito posto negli anni ‘70 da Erich Fromm sull’importanza del possesso o dell’essere  (Avere o essere?). Rossano Baronciani, docente di Etica della comunicazione e Cultura del progetto all’Accademia di Belle Arti di Urbino, nel saggio La Società Pornografica – Lo sguardo dall’illusione all’osceno, edito da Effequ nella collana Saggi Pop, …

Read More »

Storie di bambini che si ribellano alle meschinità degli adulti ne “Il magico videogame” di Paul Snack

paulsnackilmagicovideogamecopertina

Cosa accade quando uno scrittore punk (o un punk scrittore?) incontra nel bel mezzo del cammin di vita sua, l’opera di Roald Dahl (lo scrittore inglese, 1916-1990, noto ai più per il suo La Fabbrica Di Cioccolato)? Può capitare che questi cambi nome e che si metta a scrivere storie per bambini. Non dico che questo succeda sempre, però, a …

Read More »

Gaetano Barreca: “Dopo il funerale” di Pasolini, la dolce ala della malinconia

gaetanobarrecadopoilfuneralecopertina

Novembre 1975: viene rinvenuto il cadavere di Pier Paolo Pasolini, intellettuale scomodo e voce che grida nel deserto, inascoltato profeta di un cambiamento pericoloso e doloroso. Dopo il funerale del poeta, Luigi, che ha vinto una borsa all’Università di Roma, rientra  a Bari dopo un lungo periodo nella capitale, desideroso di riabbracciare il suo amico d’infanzia Nicola. Gaetano Barreca, autore …

Read More »

I Pilastri della Terra: Schopenhauer e la riscoperta di noi stessi attraverso la morale

ShopenhauerIlFondamentoDellaMorale

Il pilastro della Terra di questo mese è Il Fondamento della Morale di Arthur Schopenhauer, un autore che durante il diciannovesimo secolo è stato vituperato e non apprezzato dagli intellettuali suoi contemporanei per le ragioni che, sostanzialmente, lo rendono famoso al giorno d’oggi e l’hanno reso fondamentale per gli sviluppi della filosofia del ventesimo secolo. Shopenhauer, pensatore profondo e studioso …

Read More »

Echi di poesia per un tempo prosaico nell’esordio letterario di Mariano Doronzo

MarianoDoronzoEchiDelMioTempoCOPERTINA

Scritta nell’arco di due anni trascorsi soprattutto tra viaggi lungo il mondo e viaggi interiori dentro se stesso, la raccolta Echi del mio tempo di Mariano Doronzo, pubblicata da Temperino rosso per la collana Tracce di sabbia, è un raffinato connubio che vede il lirismo sposarsi perfettamente con le immagini reali che l’autore prende come spunto per le sue poesie …

Read More »

A Luigia Pallavicini, che possa continuare a cavalcare grazie ad ogni donna

UgoFoscolo

Il pilastro di questo mese non è l’opera più nota di un autore che, invece, è puntualmente preceduto dalla sua fama. Si tratta di Ugo Foscolo e della sua ode in settenari A Luigia Pallavicini caduta da cavallo di cui troppo poco si parla e a cui quindi vogliamo tentar di ridare il giusto lustro inserendola tra i “Pilastri” che …

Read More »

I Pilastri Della Terra – Pellico e la cronaca di vita vissuta che ha scosso gli animi

SilvioPellico

Il Pilastro della Terra di questo mese è squisitamente italiano: è un omaggio a quei letterati che si sono sempre trovati in bilico tra la storia e la letteratura, tra l’impegno civile e la vocazione espressiva, tra la vita e l’arte. Si Tratta di un libro di memorie, forse il più celebre mai scritto da un autore italiano, ovvero Le …

Read More »

I Pilastri Della Terra – Poe e la destrezza del mistero

EdgarAllanPoe

Il pilastro di questo mese è dedicato ad una delle più note raccolte di racconti, che avrete certamente letto o come minimo ne avrete comunque sentito parlare. La raccolta in questione spesso viene pubblicata col solo titolo di Racconti, forse perché quando l’autore ha un nome così altisonante, non c’è bisogno di attirare l’attenzione con titoli psichedelici o bizzarri. L’autore …

Read More »

La lunga notte della vita secondo “Zenith” di Stefano Saccinto

StefanoSaccintoZenithCOPERTINA

Il canosino Stefano Saccinto, vecchia conoscenza di iThink (nel 2010 abbiamo infatti recensito il suo romanzo, Un’estate qui, che trovate a questo link: https://www.ithinkmagazine.it/recensione-stefano-saccinto-un-estate-qui/) ha cambiamo radicalmente genere rispetto al suo esordio e ha dato vita a questo nuovo lavoro, intitolato Zenith, un romanzo collocabile tra il genere dark novel, discendente diretto dei romanzi gotici, che tanto appassionarono nel lontano …

Read More »