Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Tag Archives: alessandra cavisi

Tutti i soldi del mondo: il valore del denaro come senso della vita

tuttiisoldidelmondolocandina

Chi conosce bene Ridley Scott è ormai abituato ad assistere ad un alternarsi quasi rocambolesco di pellicole degne di nota e di altre che stupiscono negativamente se si pensa, appunto, alla loro paternità. Non è facile, infatti, avere basse aspettative se parliamo dell’autore di pietre miliari come Blade Runner e Alien su tutti, ma anche i più recenti American Gangster …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – The Invitation

theinvitationlocandina

Karyn Kusama, una regista che aveva iniziato in piccolo promettendo benissimo con Girlfight (da più parti lodato e premiato) e che poi, molto probabilmente schiacciata da produzioni pressanti, aveva deluso pesantemente con due film evitabilissimi come Aeon Flux e Jennifer’s Body, ritorna dopo parecchi anni dalla sua ultima opera con questo film datato 2015, di nuovo “piccolo”, ma magicamente pieno …

Read More »

Passione TV (il cinema nel piccolo schermo) – 37 – Bojack Horseman

bojackhorsemanlocandina

Bojack Horseman: la serie animata per adulti dolorosa e definitiva Per chi mastica serie televisive in maniera consistente non è di certo una novità il fatto che esistano serie animate adulte e per adulti, che hanno risvolti profondi o intelligenti o rispondenti a criteri qualitativi di un certo spessore. Ma con Bojack Horseman, serie televisiva targata Netflix e composta per …

Read More »

“Undici”, la libertà di ogni donna dev’essere come il mare: sconfinata

undici_flyer_a5_v1

Risulta ancora più clamoroso e significativo parlare di violenza sulle donne in questo momento, dopo le recenti accuse interne al mondo dello spettacolo (quello più esposto e più seguito dalla massa), perché finalmente sembra si stia giungendo ad una reale comprensione di quanto ogni donna debba avere il diritto, e – se vogliamo – anche il dovere, di difendere la …

Read More »

It: quando a terrorizzare non è tanto il malefico clown quanto la paura di crescere

itlocandina

Sono tantissime le trasposizioni cinematografiche e televisive delle innumerevoli opere di Stephen King, così come sono tante le opinioni contrastanti che ogni volta le stesse generano nei suoi fan. Di solito si tende ad essere molto critici, se si escludono alcune pietre miliari della settima arte incontrovertibilmente intoccabili come Shining e Le Ali Della Libertà, ma non solo. Nell’ultimo periodo, …

Read More »

L’inganno: dopo le “vergini suicide” Sofia Coppola torna con un film tutto al femminile

lingannoframe

Siamo nel sud degli Stati Uniti, durante la terribile Guerra di Secessione, e le protagoniste sono le abitanti di un collegio femminile che si ritrovano ad ospitare un soldato nemico, portato a casa da una di loro che, imbattutasi nell’uomo durante una passeggiata nei boschi, decide di portarlo in salvo per carità cristiana. L’equilibrio (apparente) della loro “comune” viene sconquassato …

Read More »

Non solo star: Charlie Chaplin

charliechaplin

Agli albori della settima arte, prima dell’avvento del sonoro, del digitale, del 3D e di moltre altre tecniche che hanno saputo consegnarci lo spettacolo del cinema, c’è stato un cineasta che solo grazie alle espressioni del suo viso ha saputo trasmetterci tutta la magia del grande schermo. Parliamo ovviamente dell’intramontabile Charlie Chaplin e del suo Charlot, tipo universale che ha …

Read More »

Dunkirk e l’ossessione del tempo malefico e imponderabile

dunkirklocandina

Nel 1940, nel pieno della Seconda Guerra Mondiale, 400.000 soldati inglesi si trovano braccati e “imprigionati” sull’isola di Dunkerque in Francia, con la minaccia tedesca incombente e con un’unica possibilità di salvezza: scappare via mare per ricompattarsi come esercito e ripartire all’attacco. Che Christopher Nolan abbia un’ossessione particolare nei confronti del concetto di tempo e che abbia quasi sempre trasposto …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Manchester by the sea

manchesterbythesealocandina

Lee Garner lavora come portiere in quattro condomini a Boston dove fa il tuttofare, occupandosi di spalare la neve, di sistemare le tubature rotte, di buttare l’immondizia e di riparare qualsiasi guasto. È un uomo scontroso e solitario, irascibile e poco socievole. Costretto a tornare a Manchester a causa della morte del fratello, dovrà fare i conti con un passato …

Read More »

Passione TV (il cinema nel piccolo schermo) – 36 – 13 (Th1rteen R3asons Why)

tredicilocandina

Tredici: un teen drama più adulto e maturo del previsto L’età dell’adolescenza sembra essere davvero un periodo di grandi rivoluzioni e tumulti. Sentiamo ogni giorno casi di cronaca agghiaccianti su omicidi, suicidi, giochi pericolosi di gruppo e si potrebbe continuare con una lista infinita di casistiche legate a questi ragazzini evidentemente alla ricerca di forti sensazioni o di identificazioni. Sarà …

Read More »