Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

::Video Anteprima:: Gran Torino – Che fine vuoi?

grantorinochefinevuoiframeUn ottimo antidoto ai tormentoni estivi questo nuovo singolo dei Gran Torino, Che fine vuoi?, promosso da Artlovers Promotion e da oggi in anteprima esclusiva sul nostro portale.

La musica è tagliente e ruvida quanto basta, con le chitarre ruggenti di Marco Paradisi che creano un massiccio muro di suono e mostrano chiaro e limpido il significato della parola “rock”. La voce di Daniele Berni (che è anche il batterista della band) è invece come luce nel buio del tunnel in cui è caduto il protagonista del brano e in cui ciascuno di noi nella vita è entrato almeno una volta, ovvero quel tunnel di disperazione, in cui tutto sembra definitivamente e irrimediabilmente nero e lo sconforto offre spazio a pensieri negativi che scorrono come veleno fino ad intasare il cervello, togliere il respiro e far credere che tutto è perduto e che la fine è ormai giunta. “Ma tutto ha fine se lo si permette”, cantano i Gran Torino in questo pezzo, per ricordarci che finché c’è vita c’è sempre una scelta da poter compiere, per quanto difficile possa essere. E quindi “tu che fine vuoi?”: vuoi continuare a piangerti addosso oppure vuoi deciderti a tirar fuori le unghie e continuare a scavare per ritrovare la tua direzione perduta?

Il singolo è accompagnato da uno splendido videoclip girato da Debora Sforzini, in cui troviamo una ballerina (Silvia Proietti), allegoria del senso di occlusione che ci assale di fronte alle difficoltà, posseduta dai crampi dell’angoscia e sola a combattere contro il tempo che scorre inesorabile e getta sale sulle ferite. Eppure la via d’uscita è proprio lì, di fronte a lei, di fronte a noi, cieche vittime di noi stessi e delle nostre convinzioni. A volte bisogna distruggere tutto per poter ricostruire… e vincere noi stessi per poter ricominciare.

Un’ode mai retorica dedicata alla nostra forza interiore, un tripudio di metafore e riflessioni espresse con semplicità e vigore. Una band che si conferma più di una spanna sopra le altre.

Qui il videoclip in anteprima esclusiva su I Think Magazine:

(se non vedete il video qui sotto dovete cliccare su “acconsento” nel banner delle normative sulla privacy che trovate in alto a questa pagina)

Questa la pagina facebook della band: https://www.facebook.com/GRANTORINOMUSIC/

ELIDE FERRARI

Check Also

nebbiaalberi

Cantastorie: racconto liberamente ispirato a L’inno del perdersi dei Verdena

“Cantastorie – Storie immaginarie nascoste dietro le canzoni” Perché sono qui?! Ho la testa confusa. …

Lascia un commento