Visti, rivisti, da rivedere

Visti, rivisti, da rivedere – Orecchie

locandinaorecchie

  Un ragazzo si sveglia con uno strano fischio alle orecchie che lo accompagnerà per tutto il giorno. Sul frigo trova un messaggio della fidanzata che lo informa della morte del suo amico Luigi. Solo che lui non riesce proprio a ricordarsi di nessun Luigi… Diretto e sceneggiato da Alessandro Aronadio, qui al suo esordio, Orecchie stupisce soprattutto perché difficilmente …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Metti La Nonna in Freezer

locandinamettilanonnainfreezer

Claudia ha una piccola ditta di restauri che però non versa in buone acque a causa di un ritardo nei pagamenti da parte della soprintendenza. Per pagare gli stipendi alle sue dipendenti e amiche ricorre alla pensione della nonna tedesca. Quando questa viene a mancare, la ragazza decide di occultarne la morte, congelandola nel freezer per continuare a riscuotere la …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Lo Chiamavano Jeeg Robot

locandinalochiamavanojeegrobot

Il 2020 è ormai alle porte e tutti quelli che non vedono l’ora di poter andare al cinema a guardare il nuovo film di Gabriele Mainetti, Freaks Out, saranno accontentati. Si è creata un’attesa non indifferente attorno a questa nuova uscita, perché l’opera prima del regista, Lo Chiamavano Jeeg Robot, è riuscita a conquistare spettatori e critici, ma soprattutto ha …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Oltre il guado – Across The River

locandinaoltreilguado

Marco è un naturalista che decide di lavorare sul comportamento di alcuni animali selvatici che abitano le foreste friulane. Installa, così, una telecamera sul collo di una volpe per seguirne i movimenti e scrutarne gli atteggiamenti. Durante la visione di uno dei video registrati in questo modo, però, si accorge dell’esistenza di un paesino sconosciuto con molte case diroccate e …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Hungry Hearts

locandinahungryhearts

Mina e Jude si conoscono a New York: lei è italiana, lui è americano. Si innamorano e presto lei rimane incinta, ma altrettanto presto si convince che il suo è un bambino speciale e che quindi non deve essere contaminato dal “sudiciume” del mondo, rappresentato da medicine, macchinari per le visite ginecologiche, apporto di qualsivoglia dottore, cibo come carne o …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Across the universe

acrosstheuniverselocandina

Tramite le canzoni dei Beatles, immortali e sempre trascinanti, ci viene raccontata la storia di alcuni ragazzi che si ritrovano a vivere gli anni ’60, la rivoluzione culturale, la guerra in Vietnam, la libertà sessuale e tutti i movimenti sociali che in quegli anni hanno cambiato le sorti del mondo. Loro sono Jude, un operaio di Liverpool che si reca …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – The Visit

thevisitlocandina

Re del twist ending per eccellenza, soprattutto per quanto attiene la prima parte della sua carriera, su cui svetta Il Sesto Senso con la sua agnizione finale di un certo peso, M. Night Shyamalan proprio per questa peculiarità è stato d’esempio (il più delle volte negativo) per molti altri registi che hanno tentato di emulare questa particolare “firma”. Negli ultimi …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Arrival

arrivallocandina

Louise Banks, partendo dal ricordo della morte di sua figlia, persa a causa di una terribile malattia, racconta di come tutto per lei, e per il mondo intero, ha avuto inizio: un giorno sono arrivati “loro”, degli esseri alieni che a bordo di dodici navicelle spaziali sono giunti in dodici punti diversi della Terra. L’obiettivo principale della donna, una studiosa …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – The Invitation

theinvitationlocandina

Karyn Kusama, una regista che aveva iniziato in piccolo promettendo benissimo con Girlfight (da più parti lodato e premiato) e che poi, molto probabilmente schiacciata da produzioni pressanti, aveva deluso pesantemente con due film evitabilissimi come Aeon Flux e Jennifer’s Body, ritorna dopo parecchi anni dalla sua ultima opera con questo film datato 2015, di nuovo “piccolo”, ma magicamente pieno …

Read More »

Visti, rivisti, da rivedere – Manchester by the sea

manchesterbythesealocandina

Lee Garner lavora come portiere in quattro condomini a Boston dove fa il tuttofare, occupandosi di spalare la neve, di sistemare le tubature rotte, di buttare l’immondizia e di riparare qualsiasi guasto. È un uomo scontroso e solitario, irascibile e poco socievole. Costretto a tornare a Manchester a causa della morte del fratello, dovrà fare i conti con un passato …

Read More »