Breaking News

Con “Elefante” i Majakovich raggiungono la giusta dimensione

MajakovichElefanteCOVERPare abbiano trovato la formula giusta i Majakovich. Dopo due buone, ma forse acerbe, uscite, arriva questo Elefante, terzo full lenght della band ternana nuovamente sotto l’egida della saggia V4V Records, che non smette di far uscire roba bella, specie per i cultori di certe sonorità indipendenti statunitensi (deo gratias!).

Sonorità di cui a quanto pare si son nutriti anche i nostri Majakovich, che per lo più si muovono lungo il glorioso asse Jawbox / Burning Airlines – Jawbox / Jets to Brazil, con deviazioni “(post)grungiane”, reminiscenze emo-‘90 e qualcosa à la Cloud Nothings, giusto per richiamare qualcosa di più recente (ma che d’altronde in questo ambiente ci hanno sempre sguazzato). E lo fanno con gusto e criterio, sfracellando con dovuta passione tutto ciò che incontrano sul cammino. Il tiro aggressivo ma melodico delle chitarre, i break venuti fuori dal nulla, le continue dinamiche di accumulo/rilascio dell’energia, sono elementi padroneggiati alla grande, che danno vita a brani che riescono sempre a mantenere alto il livello di tensione, risolta spesso con slanci melodici da brividi sulla pelle. Formule magari derivative, ma giocate con una tale forza espressiva da non far rimpiangere nulla del tempo passato.

Un lavoro vivido e appassionato, animato da una rabbia cosciente e consapevole, che sembra avere anche ampi margini di evoluzione, vista la facilità con cui i nostri spaziano, mantenendo una personale calligrafia, tra le varie influenze, chiamando in causa, ad esempio ora le nevrosi degli Unwound (i primi minuti di Piero Portami A Scuola) o le ariosità saturate di feedback degli Hum in Maledetto Me.

In conclusione, una prova riuscitissima che si spera abbia un seguito. Lunga vita a Babar (se quest’ultima cosa non vi è chiara, andate sulla pagina facebook del gruppo. C’è chi si sentirà improvvisamente molto vecchio).

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/majakovich

Video di Maledetto Me: https://www.youtube.com/watch?v=4jNYCvBVDVs

FRANCESCO CAPUTO

Check Also

progettomusicale1

Consigli per l’avvio del proprio progetto musicale

La musica è un settore che attira da sempre nuovi talenti. Oggi chi vuole avviare …

Lascia un commento