Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Breaking News

Strip Advisor_Magnate Ed. – Osteria Il Gattino

Come molti di voi sapranno, il nostro corpo è costituito al 70% da cibo. Forse è questo il motivo per il quale si dice che ognuno è ciò che mangia. O forse no. Forse è soltanto un modo come un altro per insultare le persone. Qualunque sia la ragione, questa guida è dedicata ai foodies, ai Goonies, e a quella signora di Giallo Zafferano che ci aiuta sempre a fare il gateau di patate. Ma soprattutto-sempre-e-comunque, un saluto speciale va alle nostre amiche fashion blogger.

Il primo che ci scrive per lamentarsi di non aver trovato un ristorante è uno sformato di piselli.

StripAdvOsteriaILGATTINOOsteria Il Gattino

Viuzzo degli Sghei 77 (Vicenza)

Il Gattino è un po’ osteria e un po’ Cat Cafè, un posto magico dove potrete scoprire piatti della tradizione veneta e coccolare i nostri simpaticissimi micioni adottati dal gattile comunale. Vi aspettiamo… a-mici…

Al numero 3 in classifica fra i ristoranti più in calore di Vicenza

**** 7 recensioni

Cucina: tipico-animalistica

Zona: centro

7 recensioni dei viaggiatori

Il 83% consiglia

Cucina 7/10

Servizio 9/10

Qualità-prezzo 7/10

Atmosfera 10/10

StripAdvSabrimiaoUTENTESabriMiao

“Che amori!”*****

Il posto dei sogni per noi gattari, una schiera di cuccioloni simpaticissimi da coccolare e ricoprire d’affetto. Il mio preferito era un persiano dolcione chiamato Grumo. Purtroppo quando sono tornata non c’era più: i gestori mi hanno spiegato che era stato adottato! Buona la cucina. Io ho preso un piatto di fegato con i fichi che aveva un sapore molto particolare ma buono. Andateci!

13/02/14 ore 17.11

StripAdvMiagolinaUTENTEMiagolina

“Amore a prima vista”*****

Appena entrata sono stata accolta da una coppia di adorabili scottish fold che si sono lasciati accarezzare direttamente all’ingresso. Poi è arrivato il signor Bruno, il proprietario del locale, che ci ha spiegato la loro filosofia animalista e il modo in cui il personale si prende cura degli “inquilini”. Sono tutti trovatelli che vengono adottati dal gattile e lasciati liberi di scorrazzare per il ristorante senza gabbie o divieti (tranne l’accesso in cucina, ovvio!). In passato molti dei gatti sono stati vittima di maltrattamenti e soprusi aberranti. Mi domando come sia possibile fare del male o soltanto pensare di abbandonare razze meravigliose come scottish fold o burmesi. L’uomo sa essere davvero crudele.

Comunque quando sono tornata anche io non ho più trovato le due bestioline che ci erano venute incontro la prima volta. È bello pensarle con una famiglia tutta per loro.

17/02/14 ore 13.22

StripAdvDevisTrevisanUTENTEDevis Trevisan

“Anti-igienico”*

Il posto è curato e confortevole, l’atmosfera simpatica, ma tutti quei gatti non contribuiscono alla pulizia del locale. Pensate che mangiando del coniglio in umido ho quasi vomitato qualcosa che ho poi scoperto essere una palla di pelo. Senza contare il sapore della carne: piuttosto strano. Che schifo!

22/04/14 ore 17.17

StripAdvTimidoromanticoUTENTETimidoromantico

“Che idea!”****

@DevisTrevisan E invece è bello che i gatti siano partecipi e coinvolti nel progetto in prima persona (o forse sarebbe meglio dire: “in prima bestiola” hahaha!). Il proprietario mi ha spiegato che sono i gatti a stendere la pasta fatta in casa. Io ho preso delle tagliatelle prodotte da un Bobtail americano e devo dire che sia come consistenza che come precisione nel taglio erano davvero perfette. Bravo Bob!

27/04/14 ore 13.51

StripAdvFabioPecciUTENTEfabiopecci

“E se fosse…”*

Ragazzi, anche due miei amici mi hanno fatto presente che i gatti restano al ristorante per poco tempo, e poi cambiano. Non vi sembra strano? Voglio dire, non per alimentare facili pregiudizi, ma avete presente cosa si dice dei vicentini?

31/05/14 ore 09.41

StripAdvScieChimicheUTENTESciechimiche

“Il troll colpisce ancora”***

@fabiopecci Eccoti di nuovo! Il mercenario della diffamazione che torna alla carica. Stavolta lo so chi ti ha assoldato: i cinesi! Dovresti tutelare i negozianti locali, invece di infangarne la reputazione per quattro lire. Vergognati.

16/07/14 ore 17.33

StripAdvCarola83UTENTECarola83

“!!Help me!!”***

Abito vicino al ristorante. Domenica ho smarrito Birba, il mio tenero gattino. È un persiano di due anni, pelo grigio, macchie color pastello. Ho chiesto ai camerieri del locale ma per il momento non l’hanno avvistato. Se avete qualche informazioni da darmi contattatemi in privato. Prevista ricompensa.

18/11/14 ore 15.11

Testo: MARTIN HOFER

Illustrazioni: BERNARDO ANICHINI & MARTA SORTE

per la partnership tra  I THINK MAGAZINE e L’INQUIETO – PERIODICO ATTACCO D’ANZIA –  Collettivo mutevole di narrativa illustrata e semi-fiction colorata

INQUIETOlogoRID

www.linquieto.blogspot.it

Check Also

undici_flyer_a5_v1

“Undici”, la libertà di ogni donna dev’essere come il mare: sconfinata

Risulta ancora più clamoroso e significativo parlare di violenza sulle donne in questo momento, dopo …

Lascia un commento