Breaking News

Il secondo album conferma 365 volte il talento di Molla

molla365coverLa Auand Records è davvero un fiore all’occhiello per la produzione musicale pugliese e ha pubblicato moltissimi artisti di pregio, capaci di descrivere la Puglia in tutte le sue sfaccettature musicali. In questa regione, infatti, convivono numerosi generi musicali come l’indie, il pop, il jazz, l’hard rock, lo ska, il reggae…  A rimpinguare la scuderia di talenti pugliesi, si aggiunge Molla, cantautore, compositore e poli strumentista barese (che vi presentammo un paio d’anni fa con questa Thumbnail a lui dedicata: https://www.ithinkmagazine.it/thumbnail-molla/).

Molla, a maggio, ha dato alle stampe 365, il suo secondo disco, dopo l’esordio Prendi Fiato (qui recensito: https://www.ithinkmagazine.it/recensione-molla-prendi-fiato/) che ha ottenuto numerosi riconoscimenti come la candidatura tra i quaranta migliori album nella categoria “opera prima” per il Premio Tenco 2014.

365, di sicuro, alza ancora di più l’asticella qualitativa di questo artista. Senza troppi giri di parole, è un ottimo lavoro perché è ben musicato, arrangiato e i testi sono egregiamente scritti. Anche se non è un vero e proprio concept album, 365 racconta il mondo di Molla nel corso di un anno: è un punto di vista sui vari aspetti della vita dai più banali a quelli meno comuni. Il racconto è velato da molta malinconia che spesso diventa anche molto ironica. Lo stile musicale ricorda quello dei bravi cantautori indie di questa generazione come Dente o Le luci della centrale elettrica o, volendo citare una delle più recenti scoperte, Calcutta.

Tra i brani migliori possiamo citare il singolo di lancio, nonché title track, 365, seguita da Il caldo non ci vieterà di dormire insieme (che io sto già canticchiando amabilmente da un paio di minuti), L’ufficio in riva al mare, bellissima citazione di Lauzi, e La notte sopra il mare.

Non si può non citare poi ancora una volta Ambra Susca, altra anima creativa di 365, che anche per questo disco ha scritto i testi, arrangiato i brani e supervisionato l’intera produzione musicale.

Immaginiamo un prossimo futuro in cui si sentirà molto parlare di Molla e si potrà ascoltare la sua musica nei circuiti che contano.

Sito ufficiale: http://www.mollamusica.com

Videoclip del singolo 365: https://www.youtube.com/watch?v=_d_ywmcs8GY

ALBACHIARA RE

Check Also

tonnononlasciarmiandareframe

::Video Rotation:: Tonno – Non lasciarmi andare

Lascia un commento