Breaking News

::Video Anteprima:: Marco “Bonvi” Bonvicini – Lady

marcobonviciniladyframeIl lungo cammino artistico di Marco “Bonvi” Bonvicini, che dalla fine degli anni 90 procede ininterrottamente alternandosi tra band, spettacoli teatrali, colonne sonore e collaborazioni di diverso stampo, si arricchisce di un nuovo videoclip da oggi in anteprima esclusiva sul nostro sito, girato per il singolo Lady, nuovo estratto dall’album Colors pubblicato a marzo.

Quarto singolo del quarto lavoro solista di Bonvi, Lady è una struggente ballad folk-rock sospesa a metà tra i Rolling Stones di Angie e i Lynyrd Skynyrd di Simple man, che mette in primo piano il caldo timbro vocale del cantautore bolognese. La canzone racconta una storia giunta al termine e l’inquietudine dei pensieri che travolgono il protagonista tra iniziali speranze e definitiva rassegnazione. Quando il rapporto giunge al capolinea infatti, il protagonista spera ancora che si possa recuperare, che possa esser stata solo un’incomprensione di quelle che capitano in una coppia, ma ben presto si accorge che il rapporto è ormai spezzato per sempre. Subentra quindi la forza di volontà, lo spirito di sopravvivenza, il bisogno di andare avanti, pur cercando di non distruggere del tutto l’affetto che aveva legato così a lungo i due amanti.

Il regista e fotografo Anthony Armaroli ha curato il videoclip che potete vedere da oggi in anteprima qui sotto.

Girato in una casa abbandonata, in cui i raggi del sole, che vogliono prepotentemente entrare dalle finestre illuminando l’oscurità degli ambienti, così come i colori poco accesi e la decadenza delle stanze in stato di abbandono simboleggiano lo stato d’animo del protagonista che cerca comunque di vedere la luce pur attraversando un momento buio.

Guardate qui in anteprima esclusiva su I Think il video di Lady:

CREDITS ALBUM:

Mix by Angelo Paracchini

Mastering by Angelo Paracchini & Nicola Fantozzi

Photo by Fabio Spinelli

Recorded at Over Studio Recording, Cento (FE) by Raul Girotti

CREDITS AUDIO:

Marco Bonvicini: voce, chitarra acustica

Lorenzo Assogna: chitarra elettrica

Paolo Roberto Pianezza: pedal steel guitar

Francesca Alinovi: contrabbasso

ELIDE FERRARI

Check Also

johnqualcosasopravvivereagliamanticover

John Qualcosa “Sopravvivere agli amanti”: l’eterna ricerca di ciò che conta davvero.

Sopravvivere agli amanti, l’album d’esordio dei John Qualcosa, duo composto da AmbraMarie e Raffaele d’Ambrusco, …

Lascia un commento