Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Thumbnail: uno sguardo su Umberto Ti.

THUMBNAIL1.Chi sei, da dove vieni e che musica proponi.

Mi chiamo Umberto Tramonte, il mio nome d’arte è Umberto Ti., sono della provincia di Padova e ho 34 anni. Sin da adolescente scrivo poesie che poi con il tempo si sono trasformate in canzoni. La musica che propongo parte dal cantautorato tradizionale italiano per poi attingere a sonorità più moderne, attuali.

2.Il panorama musicale italiano aveva bisogno di te?

Non so se il panorama musicale italiano avesse bisogno di me, però penso che ogni cantautore ha diverse caratteristiche da scoprire ed io ho le mie da fare conoscere! Nelle mie canzoni si possono trovare diversi generi e metriche diverse, credo (lo spero) che all’ascoltatore arrivi autenticità.

3.Se tu fossi una meta da raggiungere con il “navigatore musicale”, quali coordinate di artisti del passato o del presente dovremmo impostare, come strada da percorrere per arrivare al tuo sound?

Le coordinate sono senz’altro quelle che portano ai cantautori italiani anni ’70 ma non solo: De André, De Gregori, Ivan Graziani, Claudio Lolli, Piero Ciampi… la lista sarebbe lunga.

4.Il brano del tuo repertorio che preferisci e perché questa scelta. umbertoti

Il brano al quale sono maggiormente legato è Cielo Incerto, che dà anche il titolo all’ep. L’ho scritto molto tempo fa però mi ricordo il momento esatto in cui l’ho scritta. Volevo descrivere una situazione interiore ma anche la situazione della società che mi circonda, così ho trovato questa metafora, il cielo incerto, il rapporto poco stabile tra un uomo e una donna. Un cielo incerto, proprio come quello che c’era fuori dalla finestra quel pomeriggio di primavera: https://youtu.be/9V9xezrk-4I.

5.Il disco che ti ha cambiato la vita.

Il disco che mi ha cambiato la vita è stato Non al denaro non all’amore né al cielo di Fabrizio De Andrè: mi ha completamente investito e da lì non sarei più tornato indietro.

6.Il tuo live più bello e quello invece peggio organizzato.

Purtroppo non sono un grande animale da palco, però credo che i migliori live sono quelli che ti mettono più a contatto con le persone, con i loro occhi; preferisco quindi i piccoli club o osterie che ti mettono a tu per tu con l’ascoltatore, ti permettono di percepire meglio le loro emozioni.

7.Il locale di musica dal vivo secondo te ancora troppo sottovalutato e, al contrario, quello eccessivamente valutato tra quelli dove hai suonato o ascoltato concerti di altri.

Diciamo che i locali sottovalutati sono a mio pare quei piccoli locali che magari non hanno tanta visibilità ma che offrono un’accoglienza unica e magari al loro interno l’acustica è anche ottima, mentre quelli sopravvalutati per me sono quelli che danno spazio solo ad una cerchia di “eletti”, senza magari dare l’opportunità a qualche artista emergente di fare un’apertura, o restii a organizzare degli eventi dedicati alla canzone d’autore.

umbertoticieloincertocover8.Le tre migliori band emergenti della tua regione.

Ci sono diversi cantautori interessanti delle mie zone vedi Francesco Cerchiaro, Edoardo Cremonese degli Edo e i Bucanieri e Alessandro Grazian entrambi emigrati a Milano, Marco IaCampo, Ulisse Schiavo, Pietro Berselli.

9.Come seguirti, contattarti, scambiare pareri con te.

Per essere contattato senz’altro potete trovarmi al mio link facebook: http://www.facebook.com/TramonteUmberto/

E su Twitter (@ubetramo): https://twitter.com/ubetramo?s=09.

10.La decima domanda, che mancava: “Fatti una domanda e datti una risposta”.

D: Cosa ti aspetti da questo 2017?

R: Sicuramente di portare il mio ep Cielo Incerto un po’ in giro in qualche live per vari paesi e in futuro di continuare a collaborare con tutte quelle persone che hanno reso possibile questo sogno!

DORIANA TOZZI

Check Also

istericapensieriparoleopereomissionicover

Divertenti schegge sonore impazzite nell’album d’esordio degli Isterica

Gli Isterica sono un trio pop-punk italiano ma nato in quel di Londra nell’anno 2014. …

Lascia un commento