Thumbnail: uno sguardo sui Noon

THUMBNAIL1.Chi siete, da dove venite e che musica proponete.

Siamo i Noon: Lorenzo Forte (chitarra acustica, basso e voce), Antonio Tunno (chitarra e voce) e Flavio Paglialunga (percussioni, voce). Veniamo da Copertino, in provincia di Lecce.

Cerchiamo di proporre un rock dalle sfumature nordeuropee e con un sound quanto più personale possibile.

2.Il panorama musicale italiano aveva bisogno di voi?

Non sappiamo se il panorama musicale italiano abbia bisogno di noi o meno, di sicuro l’obiettivo principale è quello di dar vita a qualcosa di originale e diverso da quello a cui siamo abituati musicalmente in Italia in generale, e nel rock nello specifico… altrimenti… cosa ci facciamo qui?

3.Se voi foste una meta da raggiungere con il “navigatore musicale”, quali coordinate di artisti del passato o del presente dovremmo impostare, come strada da percorrere per arrivare al vostro sound?

Volendo tracciare un percorso che porti al nostro sound, partendo dal passato, potremmo sostenere che Beatles, Bob Dylan, Nirvana, Blur, Kula Shaker, Radiohead, Sigur Ròs, Alt-J e Arcade Fire sarebbero delle tappe essenziali. Per quanto riguarda l’Italia invece De Andrè, De Gregori, Battisti, Dalla, CCCP, Afterhours e Verdena possiamo dire che sono fondamentali.

4.Il brano del vostro repertorio che preferite e perché questa scelta. NoonCOVER

Il brano che preferiamo di più è Duluth, perché è il primo brano composto e arrangiato da tutti e tre in sala prove, ed è quello musicalmente più elaborato: Clicca qui per ascoltare Duluth.

5.Il disco che vi ha cambiato la vita.

OK Computer dei Radiohead.

6.Il vostro live più bello e quello invece peggio organizzato.

Il live più bello è stato sicuramente quello che ci ha permesso di NON passare le selezioni regionali di Arezzo Wave, quello peggio organizzato invece ci ha permesso di passare le selezioni provinciali di Arezzo Wave. Tralasciamo gli aneddoti…

7.Il locale di musica dal vivo secondo voi ancora troppo sottovalutato e, al contrario, quello eccessivamente valutato tra quelli dove avete suonato o ascoltato concerti di altri.

Un posto interessante ma ancora non troppo conosciuto è l’Ammirato Culture House di Lecce.

Come posti eccessivamente valutati potremmo annoverare una serie di bar/pub che si improvvisano live club, ma i nomi è meglio tralasciarli.

Noon8.Le tre migliori band emergenti della vostra regione.

Non ci sono band migliori di altre, ma in Puglia c’è sicuramente una scena in continuo fermento! Alcune di queste band sono: Nu-Shu, Mai Personal Mood, Heidi For President, Clipper, Moods, La Municipal e tanti altri, per cui non basterebbe una pagina intera ad elencarli!

9.Come seguirvi, contattarvi, scambiare pareri con voi.

https://www.facebook.com/NoonBand

https://www.youtube.com/channel/UC7BKafC0jjMAQuYz1NY6_bQ

spotify:track:0omVqTYuy1E81cmC95P77s

10.La decima domanda, che mancava: “Fatevi una domanda e datevi una risposta”.

D: Obiettivi per il futuro?

R: Portare a termine il primo album, completare la collezione di dischi dei Beatles e guardare La Grande Bellezza.

DORIANA TOZZI

Check Also

secretsighttheremustbeawayframe

::Video Rotation:: Secret Sight – There must be a way

 

Lascia un commento