Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

“Re-Birth” di Pier Bernardi dimostra che la musica può far davvero rinascere

pierbernardirebirthcoverRe – Birth, cioè “rinascita”, quella che il bassista Pier Bernardi ha voluto affrontare con un intero disco, il primo album dopo un lungo ed interessante percorso musicale, che giunge alle nostre orecchie come tutt’altro che un esordio. Questo disco si compone infatti di dieci pezzi strumentali, intimi e ben cesellati. Sì, sembra quasi il lavoro di un artigiano rinascimentale, un musicante del passato che imbraccia però il suo basso elettrico e si esercita ore e ore, accompagnato da una bella serie di amici che lo seguono con chitarre, batteria e condendo il tutto con un sapiente uso dell’elettronica. E ancora più rilievo al tutto lo dà il fatto che gli “amici di Pier” non sono certo amici di poco conto: troviamo alle chitarre Martin Kent “Ace” degli Skunk Anansie, alla batteria Michael Urbano (Sheril Crow, Smash Mouth, Ligabue, Zucchero, tra i tanti) e la produzione è stata affidata a Giovanni Amighetti, sempre presente con vari synth.

Si viene accolti bene dal gran ritmo rock di A Bus, Your Hand, prima di passare poi alla psichedelia ironica di Star and Stones e alle emozioni malinconiche di World Syncope; ma il pezzo che maggiormente resta impresso, tra i primi, è While You Are Sleeping, scritto sul terrazzo della fidanzata mentre stava dormendo, come suggerisce il titolo (impeccabile il video in un teatro, di cui trovate il link diretto qui sotto).

Da citare poi Blonde Noise, con il suo gran rullare di tamburi e un sacco di diavolerie elettroniche, ma anche Little Square of Miracles: rock vero, che ti smuove le viscere, con gli assoli di basso, batteria e chitarra da far venire i brividi.

Questo Re – Birth non è certo un disco “comune”, di quelli di facile ascolto che capita spesso di trovare in rete o tra gli scaffali dei negozi di dischi, ma è uno di quei dischi che basta ascoltare una sola volta e non si ha più voglia di smettere. Una vera “rinascita” per chi l’ha fatto ma anche per chi lo ascolta. Garantisce la produzione di Irma Records, che da sempre propone musica di qualità “dal basso”…

La pagina fb dell’artista: https://www.facebook.com/pierbernardiofficial

Il videoclip di While You Are Sleeping: https://www.youtube.com/watch?v=TRz_0y83ozA

DIEGO ALLIGATORE

Check Also

daliilgiornochevorraiframe

::Video Anteprima:: D’Alì – Il giorno che vorrai

È stato presentato come “un singolo che non è un singolo, un videoclip che non …

Lascia un commento