Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Un “melting pot” di sfumature rock per emozionare: i Phantomatica esordiscono con Look Closer

phantomaticalookclosercoverÈ il rock la firma distintiva di Look Closer, l’album d’esordio dei Phantomatica, band marchigiana che si insinua anche tra i cunicoli di sonorità punk, hard-rock e metal.

Il disco, fuori dal 5 aprile, è stato anticipato dal video-single Drop It, manifesto dell’energia, della forza, del cuore e del carattere del gruppo, il quale ha già avuto occasione di farsi apprezzare dal pubblico estero esibendosi sul palco della A2 Arena di San Pietroburgo per una prestigiosissima apertura al live dei celebri Guano Apes.

Composta da Daniele Tipo, chitarra e voce, Stefano Sabbatini, chitarra solista, Marco Grilli, basso, e Ivan Bufalari, batteria, la formazione scrive le proprie canzoni in inglese perché, come rivela il frontman, ispirandosi ad artisti quali U2, Red Hot Chili Peppers, Pearl Jam e Nirvana, “è sempre stato il mio sogno cantare nella lingua di Sua Maestà”. Il mix di generi che ne deriva produce, così, ballate morbide e melodiche accanto a sonorità più forti e decise.

Il gruppo rock alternativo, nato nel 2009 a Civitanova Marche, si distingue per l’introspezione mista a vene psichedeliche, in una continua combinazione di grunge e sfumature gotiche, culminando in un sound capace di emozionare in modo diretto. Quest’ultimo è lo scopo della band che, come spiega ancora Daniele, vuole sfuggire da ogni identificazione forzata: “Viviamo in un’epoca in cui, per via delle costanti e numerose distrazioni, la capacità di concentrarsi è diminuita al punto che stiamo perdendo quella di scoprire cosa c’è oltre la superficie delle cose. Di conseguenza tutto viene giudicato ed etichettato velocemente, da qui anche la scelta di intitolare l’album Look Closer”.

La pagina facebook della band: https://www.facebook.com/phantorockband/

Il videoclip di Drop It: https://www.youtube.com/watch?v=si_37euUmMU

GIULIA DI LEO

Check Also

exbumayecover

Un esordio “africano” per gli EX con “Bumaye”, tra rock, blues e nostalgia

Dopo l’ottimo EP di esordio, Gli EX arrivano finalmente al loro disco di debutto: Bumaye. …

Lascia un commento