Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Buone intenzioni ma poca originalità in Muoviti, il nuovo album di Michele Cristoforetti

michelecristoforettimuoviticoverLeggiamo che i proventi delle vendite di quest’album saranno devoluti a un’associazione di volontariato che si occupa di famiglie in difficoltà. Sicuramente un gesto ammirevole, ma c’è da dire subito che la beneficenza è davvero l’unica ragione valida per dare dei soldi a questo Muoviti di Michele Cristoforetti, che, al di là delle buone intenzioni, supera a pie’ pari il confine fra “classico” e “vecchio”, precipitando rovinosamente nel secondo aggettivo. Vecchio il sound, vecchio il modo di cantare, vecchie le melodie…

Le intenzioni, dicevamo, sono buone, il modello è chiaramente il cantautorato leggero spruzzato di rock (in Sigaro cubano, per dire, c’è Maurizio Solieri, storico chitarrista di Vasco Rossi), dichiarato anche nelle due cover, Gente metropolitana di Pierangelo Bertoli e La storia di Francesco de Gregori. Se però questa seconda cover conserva ancora qualcosa dell’eleganza dell’originale, della versione “ligabuizzata” di Bertoli se ne farebbe tranquillamente a meno.

Parlando dei brani originali, il discorso cambia poco: alcuni cercano soluzioni di arrangiamento più “classy”, e in alcuni casi quasi ci riescono (per esempio Muoviti e Capita che), salvo poi perdersi in ritornelli da Cantagiro anni ‘80/’90.

Lo stesso dicasi per la già citata Sigaro cubano, canzone latinoamericana all’acqua di rose, adatta ai juke box dello stabilimento balneare, mentre Antologia di viaggio ricorda un po’ Ron. A tutto ciò si aggiunge anche un’interpretazione tutt’altro che originale, con una fastidiosa ostentazione di raucedine alla Ligabue e vocali arzigogolate alla Piero Pelù/Roby Facchinetti.

Roba buona per gli ascoltatori duri e puri di Radio Italia insomma, se siete fra questi magari lo apprezzerete, ma se cercate qualcosa che resti un po’ più a lungo nella memoria consigliamo di rivolgervi altrove.

Qui la pagina fb di Cristoforetti: https://www.facebook.com/michelecristoforettiofficial/

Qui il videoclip di Sigaro cubano: https://www.youtube.com/watch?v=Dx7p12cxCEI

LETIZIA BOGNANNI

Check Also

ladifferenzailtemponondesistecover

Il tempo non (d)esiste, ovvero come La Differenza sa rendere inediti brani già conosciuti

Il gruppo abruzzese La Differenza balzò agli onori della cronaca nel lontano 2005, quando si …

Lascia un commento