Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Margherita Zanin e il suo viaggio di sola andata verso gli USA

zanincoverMargherita Zanin, classe 1993, è una cantautrice ligure dal background artistico e musicale da “vecchia blueswoman”. Cresciuta con il folk country acustico di Gillian Welch e con la musica americana woodstockiana e il rock delle band inglesi dei primi anni ’70, comincia a muovere, da adolescente, i primi passi nel mondo della musica. Il talento è il suo passe-partout per entrare nel mondo dei big e infatti, ben presto, arrivano le collaborazioni eccellenti con Pippo Matino, Gigi Cifarelli, Stefano di Battista e Jorge Bezerra.

Dopo i provini nella scuola televisiva di Amici di Maria De Filippi, Margherita Zanin decide di spiccare il volo e di pubblicare il suo primo album, intitolato semplicemente Zanin.

L’esordio è stato accolto con favore di critica e pubblico, anche grazie a una bellissima cover di Generale. Zanin è un disco maturo che già palesa una chiara direzione musicale. La particolarità risiede nella composizione linguistica del disco: otto brani, di cui sei in inglese e soltanto due in italiano, scelta che la cantautrice ha spiegato così: “Non è un controsenso, ma una rappresentazione fedele di chi sono io oggi, del percorso che mi ha portata alla bella canzone italiana, attraverso un background blues internazionale che mi ha permesso di crescere”.

Il brano di apertura, nonché singolo di lancio, è Piove, un brano sensoriale molto introspettivo, probabilmente perfetto per esser riascoltato anche tra molti anni. Nel piacevole dipanarsi del disco, ci si imbatte poi in brani di estremo pregio come The Lord Coming Home, un gospel da manuale (per chi ama il genere come la sottoscritta, prevedo pelle d’oca), You’re better out, una ballad perfetta per una giornata grigia e per perdersi nei propri pensieri e Travel Rock, un’ottima canzone per riscoprire un po’ di sano e classico rock’n’roll.

Un’altra chicca di Zanin è la produzione di Roberto Costa, già produttore di Lucio Dalla, Luca Carboni, Ron, gli Stadio, Luca Barbarossa.

Margherita Zanin pubblica insomma un album sorprendente e mostra che il futuro appartiene alle nuove leve cantautorali, basta solo lasciarli fare…

Sito ufficiale: http://www.margheritazanin.com

Videoclip di Piove: https://www.youtube.com/watch?v=S6DEP3QqQD0

ALBACHIARA RE

Check Also

araulalungaeclissevideo

::Video Rotation:: ARAU – La lunga eclisse

Lascia un commento