Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Breaking News

Mille colori e sfumature nel variegato disco di March.: Safe & Unsound

marchsafeandunsoundcoverMarch. non è solamente un modo elegante per dire marzo, né tanto meno un nome qualunque che non porta in mente assolutamente nulla, infatti March. è il nome del cantautore che vi andremo a presentare nelle prossime righe, insieme al suo lavoro Safe & Unsound, un disco che fila liscio come l’olio ma che ha un suo aroma particolare, un piccolo dono che l’autore fa grazie ad un miscuglio non omogeneo di musicalità, esterofilia e tecnicismi vari.

L’album di March. è un album sicuramente pop e per tutti: non v’è ombra di dubbio, infatti, che Safe & Unsound sia adatto a diversi gusti e timpani, ma ciò non toglie che anche all’interno di un lavoro così accessibile vi sia una vena sperimentale, non tanto nella scelta degli arrangiamenti quanto nella composizione stessa dell’album, che è volutamente stratificata, come per dire che un solo genere non sarebbe riuscito a contenere la vena artistica dell’autore.

Molto interessanti tracce come Hands e 17th Century (Anachronistic Hearts), che rivelano la double-face dell’autore, che riesce a spaziare e viaggiare tra le diverse sfere musicali con sobrietà e capacità.

Il disco di March. è un disco pregevole e non possiamo esimerci dal fare alcune osservazioni che ne spieghino brevemente le ragioni: in primo luogo, un artista che riesce a fare così tante cose insieme è un artista certamente da lodare; d’altra parte, sperimentare vuol dire appunto non fossilizzarsi e non appiattire il proprio pensiero su una sola linea, ma diversificare, stratificare e rivoluzionare, e questo è quello che si può ascoltare nelle variegate tracce del disco. Alla fine il risultato può piacere come non piacere, ma non si può non dare atto al fatto che March. sembra davvero un vulcano di idee, emozioni e pensieri profondi.

Un artista da seguire, con la coda dell’occhio, perché lo scatto verso il salto di qualità potrebbe essere molto vicino.

La pagina facebook: https://www.facebook.com/March.TheSinger/

Il videoclip di Hands (feat. UWCers): https://www.youtube.com/watch?v=S2RYG9GwQxI

TONY DI FIORE

Check Also

imaialicvlitoframe

::Video Rotation:: I Maiali – cVlto

Lascia un commento