Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Breaking News

Voce r‘n’b, una chitarra e tanta grinta per Frances P nel suo esordio, “No regrets”

francespnoregretscoverFrances P è una giovane cantautrice proveniente dalla Sardegna, precisamente da Oristano; e non abbiamo usato l’aggettivo “giovane” a caso, infatti Francesca (Piras, suo nome reale) è ancora una liceale. Nonostante l’età, comunque, Frances P riesce a confezionare un EP che mostra un’artista sicura di sé, in particolare nel songwriting: i brani sono accattivanti, catchy, entrano in testa già dal primo ascolto, semplici ma strutturati con una maestria che ci si aspetta da compositori ben rodati, con i loro intermezzi e i cambi di registro che caricano il brano fino all’esplosione, affidata alla grinta del cantato.

No regrets è il titolo di questo EP: quattro brani in bilico fra r‘n’b, soul e blues che mirano all’essenzialità, a cominciare dalla scelta di registrare il tutto “live in studio” (pochissime le sovraincisioni), chitarra acustica e voce, cosa che rende le canzoni di particolare impatto, vuoi anche per la centralità che acquista la voce della cantautrice.

La voce di Frances P è calda, come si confà a una cantante r‘n’b, ma è al contempo personale: Frances non si lascia trasportare dagli abusati orpelli a cui spesso si aggrappano le singer del genere ma rimane sempre lucida rispetto a ciò che il brano richiede, senza dover dimostrare nulla tramite l’uso dei classici virtuosismi “richiesti” dallo stilema, che vanno sovente a penalizzare la canzone in sé, preferendo l’ostentazione della tecnica piuttosto che valorizzare quanto già è inscritto nella composizione.

A differenza del suo songwriting, forse il cantato è in alcuni casi un po’ “timido” (penso agli “Hey!” dell’energica I didn’t ask you to come, che avrebbero potuto – e forse dovuto – essere più graffianti, magari strozzati nelle chiusure), nonostante sia comprensibile per una prima prova in studio e, soprattutto, alla sua età. Ma sono minime sfumature, che nulla tolgono ai brani.

Insomma, un ottimo lavoro che lascia presagire grandi cose per il futuro di Frances P, magari con arrangiamenti più complessi (ma neanche troppo: bastano un pianoforte, un basso/contrabbasso e una batteria minimale).

Seguitela tramite la sua pagina facebook: https://www.facebook.com/thatsFrancesP/

Qui trovate il videoclip di No regrets like mama: https://www.youtube.com/watch?v=xFMxClzrNPc

ELIDE FERRARI

Check Also

ildubbionikolotti

::Playlist:: by Il DUbbio – 10 anni 10 volte

Il DUbbio è a volte un duo, a volte un trio o forse una one-man-band …

Lascia un commento