Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Un esordio “africano” per gli EX con “Bumaye”, tra rock, blues e nostalgia

exbumayecoverDopo l’ottimo EP di esordio, Gli EX arrivano finalmente al loro disco di debutto: Bumaye. La band avellinese definisce il disco “un campionario di sconfitte” ma non tutte le sconfitte sono arrendevoli e prive di grinta. Infatti, la prima cosa che salta all’occhio, pardon, all’orecchio dell’ascoltatore è il sound grintoso e di matrice rock-blues che infesta tutte le tracce del disco, ad eccezione della ballad malinconica Endovenosa Iris.

Gabriele, Giuseppe, Marco e Salvatore tirano fuori un disco rabbioso, spesso e corpulento che contrasta e contemporaneamente si sposa bene con la voce diretta e per certi versi “pop” di Gabriele, il frontman. Episodi come Muta, primo singolo estratto dal disco, fanno ben capire da dove la band provenga: blues, alternative e canzone d’autore italiana si miscelano nel disco in maniera omogenea e coerente.

Se la matrice rock del disco è ben chiara la direzione del gruppo verso un sound moderno, pop e forse in alcuni tratti iperprodotto.

Ad aprire il disco è Alta Velocità, secondo singolo estratto, per il quale è stato realizzato anche un videoclip che vede protagonista Loris De Luna; segue Soffocare, ballata soft-rock che si fa notare soprattutto per le melodie della voce e per la batteria che cresce e decresce e detta l’atmosfera al pezzo.

Non è l’uscita è il pezzo più ‘90s della band, tanto da riportare alla mente il sound di Bianco Sporco dei Marlene Kuntz – ingiustamente snobbato da critica e fan.

Esercizio di stile o poco più per QCNHNS, che scorre via subito per far spazio alle ultime quattro tracce del disco (Endovenosa Iris, Senilità, Non è l’uscita e Mohammed Alì) di ben altro spessore e che alzano di molto il livello medio del disco.

Tirando le somme siamo di fronte ad un buon esordio per gli EX, che confezionano un disco moderno, ben suonato e ben strutturato e che dopo aver girato lo stivale la scorsa primavera per presentare in anteprima il disco si apprestano a ripartire a breve in tour con altri KM nella borsa.

Sito ufficiale della band: https://www.facebook.com/EXduomusic/

Videoclip ufficiale di Alta Velocità: https://www.youtube.com/watch?v=LYeEmdPHgOg

CIRO ZERELLA (https://www.facebook.com/zerellamusica / Videoclip di Terra Boa: https://www.youtube.com/watch?v=7Y53v4illR4)

Check Also

genomamostriparanoieealtriaccadimenticover

Genoma: ognuno di noi ha vissuto con “Mostri, paranoie e altri accadimenti”

Dopo l’apprezzatissimo album di debutto Stories (qui da noi recensito http://www.ithinkmagazine.it/recensione-genoma-stories/) i Genoma tornano a stupire …

Lascia un commento