Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Giù la testa e su il volume per ascoltare il nuovo disco degli Etruschi From Lakota

etruschifromlakotagiulatestacoverGiù la testa è un gran film di Sergio Leone ambientato ai tempi della rivoluzione in Messico, nel 1913, duro e crudo tanto quanto liberatorio e divertente. Ora, anno di grazia 2017, i toscani Etruschi From Lakota decidono di rendergli omaggio con questo disco. Nove pezzi di rock scatenato/scatenante, pieno di ironia, giochi di parole, parolacce, citazioni alte e citazioni basse. Tutto quello che ci si poteva aspettare dagli Etruschi From Lakota, visti i due album precedenti usciti sempre con Phonarchia Dischi.

Eurocirco apre già con un impatto forte, con un rock che spacca, fatto di chitarre elettriche, un gran ritmo e parole di fuoco sul’Europa dei “prestigiatori dell’economia”. Giochi di parole e gran ritmo che proseguono con Bibidi Bobidi Bu, pezzo dinamico e coinvolgente, e con Stivale, entusiastico rock di contestazione con l’Italia in primo piano. Con la title-track, poi, gli Etruschi si scatenano tra citazioni morriconiane e suoni che compongono un folk-rock “strano” ma bello, che rende Giù la testa davvero attuale. Da qui in poi sarà difficile tenerli a bada.

Quando vedo te è un brano psichedelico e sexy come solo loro sanno fare; Coito Ergo Sum, un esplicito blues sporco (in tutti i sensi) dal gran ritmo; Jimi, un geniale e sarcastico omaggio a Jimi Hendrix; Super, un pezzo davvero super con un testo da mandare a memoria.

Si chiude con ironia e ottimismo coinvolgenti, con Viva l’amore, pazza ballatona folk-rock, tesa a lanciare il messaggio: l’amore può battere la paura e l’odio di questi giorni infami.

Perfetta la copertina con i diseredati della terra in primo piano e l’artwork vintage, con il cd rosso, arancio, giallo, il titolo scritto a caratteri giganti e la celebre affermazione di Mao Tse Tung sulla rivoluzione (la stessa che apriva il film di Sergio Leone).

Se non conoscete gli Etruschi From Lakota, questo è il disco giusto per iniziare ad ascoltarli. A volume alto, altissimo.

Giù la testa, su il volume!

Questa è la pagina della band: https://www.facebook.com/EtruschiFL/

Qui il video di Quando vedo tehttps://www.youtube.com/watch?time_continue=26&v=Rq5IhC_r9KQ

DIEGO ALLIGATORE

Check Also

enricobevilacquabrooklyncover

Thumbnail: uno sguardo su Enrico Bevilacqua (Mr. EB)

1.Chi sei, da dove vieni e che musica proponi. Mi chiamo Enrico Bevilacqua (Mr EB …

Lascia un commento