Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Esplode la “Supernova” di Capitan America e ci trascina nel suo Universo

CapitanAmericaSupernovaCOVERL’artista marchigiano Capitan America ha da poco dato alle stampe il suo nuovo album, Supernova. Questo lavoro si è decisamente fatto attendere: il cantante ha, infatti, ingolosito il pubblico rilasciando numerosi singoli, tra i quali La gente o Come il presidente, che hanno avuto un discreto successo soprattutto riguardo il numero di download.

Supernova, quindi, giunge a fine di un processo creativo abbastanza lungo e ciò è chiaro anche dalla durata dell’intero lavoro: diciotto tracce richiedono una gestazione lunga e notevole creatività. Questo disco, inoltre, si avvale di produttori come il marchigiano Alessandro Vagnoni e gli americani Tom Coyne (produttore di Adele e Beyoncé) e Jay Franco (Beastie Boys e Coldplay). L’impronta internazionale, nonostante i nomi blasonati succitati, si sente poco, ma quella generazionale del pop italiano degli ultimi anni, invece, è molto presente. È un rap melodico, in salsa reggae con qualche richiamo al pop italiano giovanilistico. È simile, per sonorità e intenti, al disco d’esordio di Entics o ad una delle ultime canzoni di Nesli o ancora alle ultime produzioni di Neffa.

Certo Supernova è un bel disco che si fa ascoltare con piacere poiché particolarmente orecchiabile. Brani come Vorrei portarti con me, Balla con me o Sarà diverso sono perfetti come colonna sonora di un film sull’amore tra ragazzi poco più che adolescenti; brani, invece, come Alcool o La gente, sono più introspettivi. I ritmi delle varie canzoni (prima tra tutte Faccio su) ti rimangono incollati addosso come una maglietta bagnata e ti ritrovi a canticchiarli senza accorgertene.

Capitan America, di sicuro, non è un artista innovativo, ma questo non è un limite. Benché, quelle delle sue canzoni siano sonorità abbastanza collaudate, in pochi riescono a creare un buon sound che riesca a reggere per tutta l’intera durata del disco. Il buon Capitan America c’è riuscito e il risultato non è affatto male.

Sito ufficiale: http://www.capitanamericamusic.it

Video di Universo: https://www.youtube.com/watch?v=q5i5Sr2CB44

ALBACHIARA RE

Check Also

emanueledabbonoleonessecover

Le “Leonesse” di Emanuele Dabbono: un’energia live tutta da scoprire

Suoi sono brani come Il Conforto, Valore Assoluto o l’ultimo Buona (Cattiva) Sorte scritti per …

Lascia un commento