::Playlist:: by Frisino: “Tu chiamale se vuoi emozioni”

FrisinoCi siamo innamorati della musica di Frisino e in particolare del romantico e solare video di Non Deve Finire (che potete guardare qui: https://www.youtube.com/watch?v=Q2wcAAyQx4M) per questo gli abbiamo chiesto di fare una playlist di canzoni per i nostri lettori: canzoni che rappresentano il suo essere o che maggiormente hanno contribuito alla sua formazione o semplicemente che gli faceva piacere segnalarci… Ed ecco qui le sue raffinate scelte:

Frisino: “Tu chiamale se vuoi emozioni”.

La musica, quando ne sono fruitore, la devo vedere, nel senso che mi deve provocare delle scene davanti agli occhi, deve pulsare con le mie emozioni e devo poter immaginare le situazioni che vengono raccontate. Ho scelto questi brani perché sono legati dal filo rosso dell’immaginazione e della visione.

1.SAMUELE BERSANI – En E Xanax

L’amore dei miei giorni che solo con le parole di Bersani si può descrivere. In due si può lottare come dei giganti contro ogni dolore. È la fiducia nell’altro che può muovere anche le montagne e il viaggio nelle mie emozioni parte da qui, con una lotta alla ricerca di un equilibrio.

2.BOBO RONDELLI – Nara F.

L’emozione pura, riesci quasi a toccarla: immagina un figlio che dedica queste parole alla madre e magari prima non riusciva neanche a parlargli. Non riesco a spiegare molto, perché mi tremano i polsi.

3.BRUNORI SAS – Il Pugile

La sento vicina, vedo le scene che si susseguono, la voce di Brunori sembra che stia cercando comprensione, la sento mia perché il più delle volte mi son trovato in una situazione analoga e mi piace quando un cantautore o l’artista si mette nudo totalmente, perché in quel momento viene fuori il fulgore della bellezza.

4.I MINISTRI – Gli Alberi

Scontri emozionali a go go. I Ministri si fanno cantare con rabbia liberatoria.

5.PAOLO CONTE – Tropical

Qualsiasi cosa io faccia, la sua musica c’è sempre. In questo brano poi la fantasia di Conte è libera, va senza freni ed io mi immagino di correre col pensiero come lui. Un giorno lo studieranno nelle scuole.

6.MINA – (“Bussola Live 1972”) – Fiume Azzurro

Deve essere stato incredibile, per chi ne ha avuto l’occasione, assistere ad un live di Mina. Qualsiasi cosa faccia la sua voce, è emozione pura.

7.24 GRANA – Kanzone Doce

Credo che Francesco Di Bella sia uno degli autori più espressivi che ci siano in Italia e lo sento vicino perché si avvicina alla strada, sente l’energia delle persone e me la trasmette tutta. Questa canzone mi ha accompagnato tante notti.

8.LUCIO DALLA – Washington

Amo il disco Viaggi Organizzati, un disco di Dalla degli anni ‘80. Un autentico capolavoro. Quoto il video per quanto è visionario.

9.JACQUES BREL – Le Bon Dieu

Mi sono perso tra le strade di una grande città, tra mercati, bancarelle e gente di tutte le razze e Brel che canta “se fossi il buon Dio/ ma tu non sei il buon Dio/ tu sei di più/ sei un uomo…” ed  io vado, a piedi, e mi soffermo sulle tutte le cose, anche quelle piccole, senza perdermi neanche un dettaglio.

10.BRIGHT EYES – First Day Of My Life

Chiudo con un brano intimo, un brano stupendo. Ogni volta che ascolto questa canzone o vedo il suo video non posso fare a meno di sorridere, piangere, esultare e in pochi minuti tutta la vita mi passa davanti.

Check Also

viniciosimonettisnaggcover

Vinicio Simonetti: l’arte nella leggerezza

  Il cantautore marchigiano Vinicio Simonetti è ormai pronto per intraprendere la carriera da solista …

Lascia un commento