Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Breaking News

I Pilastri Della Terra – Riflessioni sulla condizione delle donne: Madame de Lambert

PilastriDellaTerraMadameDeLambertIl pilastro di questo caldissimo Luglio lo si dedica alle donne. Una categoria che si può quantomeno definire piuttosto “bombardata” durante gli anni: nei secoli oggetto di repressione, di attenzioni, di emarginazione e di conquiste.

Già nel ‘700 la questione femminile era abbastanza scottante. Il forte vento di rivoluzione, che già dai primi anni muoveva gli animi, cominciava a investire tutti i campi del vivere civile: la condizione femminile, in quel periodo, se possibile, ancora più ancillare di quanto non sia oggi, era un problema che gli intellettuali erano determinati a risolvere.

Madame de Lambert aprì a queste menti illuminate le porte del proprio salotto, rendendosi disponibile a condividere con loro pensieri e opinioni sui più svariati argomenti, ma più di ogni altro, sulla libertà della donna. Ella fu la prima, nelle sue Riflessioni a parlare di tirannia degli uomini, mettendo in luce come l’intero sistema paideutico dell’epoca fosse concentrato sulla figura maschile, posta al centro del sistema politico, economico e culturale della Francia e dell’Europa tutta.

Nelle sue Riflessioni si può notare lo spigliato guizzo, proprio della donna, con cui ella rivendica il primo grande diritto che qualsiasi oppresso dovrebbe rivendicare: l’istruzione. Madame de Lambert dice che le donne devono essere educate alla pari degli uomini e solo in tal modo esse potranno sviluppare una loro personalità, differente da quella maschile, e che cooperando con quest’ultima, costruirà una società migliore.

Se il femminismo di oggi avesse la grinta e il piglio intellettuale che aveva all’epoca dei Lumi, molto probabilmente oggi la donna potrebbe godere di un posto privilegiato nel nostro scalcagnato mondo. Che si rifletta su questo…

VITO PUGLIESE

Check Also

davidballeriniacquamortacopertina

Un albergo termale che nasconde terribili segreti in “Acqua morta”, il nuovo romanzo di David Ballerini

C’è il genere umano costretto a sopportare la condanna di un’espiazione gigantesca e dolorosa, si …

Lascia un commento