Informativa breve sull' uso di cookie ai sensi del provv n 229/2014 Garante Privacy

Recensioni

Ruins Of Memories presenta il folk orgogliosamente retrò di Charlie

charlieruinsofmemoriescover

Primo full-length per Carlotta Risso, alias Charlie, nonostante sia attiva in giro da un bel po’. Genovese di nascita ma con mente e cuore dislocati in un punto imprecisato del nord America, la nostra folksinger non nasconde il suo amore per le sonorità country-folk e per un certo cantautorato così come lo si intendeva nei ’60 e i ’70. Ruins …

Read More »

Gli intensi chiaroscuri de La Maison Verte, terzo album dei Mimes Of Wine

mimesofwinelamaisonvertecover

Giunge come una importante conferma questo terzo album dei Mimes Of Wine. La band capitanata dalla voce e dal piano di Laura Loriga, orbitante tra Italia e Stati Uniti, con La Maison Verte consolida gli elementi di pregio presenti nelle prove precedenti dimostrando l’arrivo di una generale maturità artistica. Uscito per la Urtovox e preceduto da un EP omonimo, La …

Read More »

Buone intenzioni ma poca originalità in Muoviti, il nuovo album di Michele Cristoforetti

michelecristoforettimuoviticover

Leggiamo che i proventi delle vendite di quest’album saranno devoluti a un’associazione di volontariato che si occupa di famiglie in difficoltà. Sicuramente un gesto ammirevole, ma c’è da dire subito che la beneficenza è davvero l’unica ragione valida per dare dei soldi a questo Muoviti di Michele Cristoforetti, che, al di là delle buone intenzioni, supera a pie’ pari il …

Read More »

Zero Totale: l’artista sconosciuto che costruisce fiabe nell’oscurità

zerototalecover

Un interessante contrasto colpisce al primo impatto con questo disco: le tracce dell’album sono infatti, per stile, così variopinte ed eterogenee da sembrar raccolte da album di artisti diversi, mentre l’artwork, al contrario, è scarno e oscuro (interamente nero!) come scarne e oscure sono le informazioni su chi si cela dietro Zero Totale, un artista sconosciuto e ignoto che vuol …

Read More »

La lotta contro l’omologazione con Blood Moon di Rossella Aliano

rossellaalianobloodmooncover

La Sicilia è patria di numerosissimi talenti musicali e continua, negli anni, ad essere una delle regioni più attive e prolifere. Uno di questi talenti è sicuramente Rossella Aliano. La cantautrice, dopo una lunga gavetta come autrice di gruppi come Gli Gnorri e Liberadante, ha deciso di dedicarsi all’attività solista. Il background solido della Aliano si vede in questo disco …

Read More »

Divertenti schegge sonore impazzite nell’album d’esordio degli Isterica

istericapensieriparoleopereomissionicover

Gli Isterica sono un trio pop-punk italiano ma nato in quel di Londra nell’anno 2014. Pensieri Parole Opere Omissioni è il loro album d’esordio, nato dopo il loro recente ritorno in patria abruzzese. Il trio pescarese (non certo novellini) hanno dato vita ad undici energiche e bizzarre schegge sonore impazzite, tutte canzoni sotto i tre minuti in puro stile punk. …

Read More »

Il pop tormentato e vitale nella “Fase Due” dei Plan De Fuga

plandefugafaseduecover

Fase Uno e il suo seguito, questo Fase Due di cui ci occupiamo oggi, rappresentano la parentesi in lingua italiana dei bresciani Plan De Fuga, che solitamente, sin dalla loro nascita, nel lontano 2005, preferiscono esprimersi in più collaudato, musicalmente parlando, inglese, a cui pare ritorneranno nelle prossime uscite. Questo EP di sei tracce che fa da naturale pendant al …

Read More »

Elettro-cantautorato in chiave estetica: “Sospesi” è l’eccellente esordio di Neera

neerasospesicover

Uno pseudonimo attraverso cui varcare confini musicali inesplorati, reinventandosi per amplificare alcune caratteristiche già insite: Rossana Longo diventa Neera e pubblica il primo EP di questo progetto, intitolato Sospesi (LeDune Recording). Elettronica e cantautorato entrano in collisione: c’è una forte propensione all’estetismo che trasuda sia sul versante musicale che nel songwriting in lingua italiana; cinque brani sono un assaggio fugace …

Read More »

A Glorious Mess: l’esordio dei Tunguska tra britpop e shoegaze

tunguskaagloriousmesscover

L’opera prima autoprodotta dei Tunguska, moniker dietro il quale si nascondono i romagnoli Nicola Monti (batteria) e Gennaro Spaccamonti (chitarra e voce), ha tutta l’aria di una spassionata dichiarazione d’amore a quello che fu un certo tipo di suono tipicamente britannico e tipicamente nineties. A Glorious Mess e i suoi undici brani ripescano a piene mani linee melodiche e dinamiche …

Read More »

La promessa (mantenuta) di un grande esordio firmato Il Grande Capo

ilgrandecapopromessecover

Promesse è un disco che ha avuto una lunga genesi, prima di essere pubblicato. I primi arrangiamenti risalgono al lontano 2012, quando Elio D’Alessandro (voce e chitarra), Giacomo Forte (tastiere), Stefano Mancini (batteria) e Ilaria Tortoriello (basso e voce), si incontrano in studio per buttare giù le prime idee per la composizione del disco. Dopo quattro anni Il Grande Capo …

Read More »